Anche Belen fa la cacca! (mai prendersi troppo sul serio)


Buongiorno carissime/i, anche se devo dire che oggi non è proprio un buongiorno, non lo so, sono quelle giornate in cui ti svegli e sei già stanco e giù di corda, insomma classica giornata partita con il piede sbagliato senza un perché.

A noi donne capita spesso di avere la luna storta senza un motivo apparente, alla fine sono in ferie, è una bella giornata non troppo calda, ho fatto una super colazione ad un’ora decisamente tarda ma c’è qualcosa che non va, il caffè che ho preso mi ha fatto venire più sonno, l’umidità che c’è ha arruffato i miei capelli in maniera indecente, ho un lieve mal collo che potrebbe sfociare in un gran mal di testa pomeridiano e a priori mi girano le palle ecco.

Quindi per vedere se riuscivo a distrarmi un po’ ho deciso di scrivere sul mio amatissimo sito.

Partiamo dal titolo, come ho già scritto, sentendomi un po’ in vena di far polemica ho deciso che anche l’articolo doveva essere tale e quindi perché non parlare delle donne vetrina del momento? Ce ne sono tantissime, dalle veline del momento (come si chiamano? Scusate la mia memoria giunge fino alla Nargi ed alla Caracciolo!) a giustappunto l’Elisabetta sardo-holliwoddiana e la sua gravidanza social, alla super Michelle con due figlie e maritino a seguito mentre la terza, Aurora, si è già meritata un posto tutto tra le socialite attuali (ne vogliamo parlare del socialgate che la vede coinvolta sulla conduzione della striscia giornaliera di X-factor, meriti o raccomandazioni? A chi conosce come va il mondo l’ardua sentenza!).

Foto dal profilo Instagram di Chiara Ferragni alias The Blonde Salad
Foto dal profilo Instagram di Chiara Ferragni alias The Blonde Salad

Ma torniamo a noi e perché non continuare la carrellata delle donne vetrina con le irriverenti e non star d’oltreoceano come Rihanna, Miley Cyrus, Beyoncè, Taylor Swift, ma anche le supermodelle Gisele Bunchen, Bar Rafaeli e via dicendo oppure come non parlare delle due omonime principesse fashioniste italiane del momento Chiara Nasti (vedi Nastilove) e Chiara Ferragni (Theblondesalad)? Ma terminerei con la regina dei social l’indiscussa, unica e inimitabile Belen Rodriguez (Belen Rodriguez Real) colei che della sua sovraesposizione mediatica ne ha fatto una fabbrica macina-soldi.

Ecco tutte queste donne, di cui ho citato solo la punta dell’iceberg intendiamoci, come avete visto dai link sul nome di ognuna, io le definisco donne-vetrina perché si espongono con cadenza quasi giornaliera, se non di più, sulla vetrina più famosa del momento: “Instagram”.

Instagram: la fiera della vanità femminile!

Questo simpaticissimo social network nel corso degli anni ha sempre preso più piede e ha scatenato una battaglia a colpi di filtri, il cui nome di alcuni è inconcepibile Lark? Slumber? Brannan? Scusate l’ignoranza ma sembrano nomi di personaggi dei fumetti più che filtri per una fotografia, anche se il mio preferito è “X-pro II” il quale sembra veramente il titolo di una saga di un videogioco di guerriglia, la quale effettivamente è, appunto, a colpi di pose ammiccanti, pose provocanti, pose spontanee quanto la fototessera della patente dove cerchi di essere il più disinvolta possibile e vieni fuori come se avessi visto la Madonna o con un sorriso alla Mercoledì della famiglia Addams.

Foto presa dal profilo Instagram di Chiara Nasti alias Nastilove
Foto presa dal profilo Instagram di Chiara Nasti alias Nastilove

Badate bene, con questo non voglio denigrare Instagram o chi ne fa uso, primo perché anche io ne sono un’assidua utilizzatrice e mi piace proprio tanto, secondo perché a meno che le foto non siano offensive/illegali ritengo che ognuno possa fare quello che gli pare e postare come e quante foto vuole.

Il problema o dramma di questo fantastico mondo fatto di immagini, è che è infestato non solo da noi comune mortali in cerca di un minuto di popolarità/condivisione/egocentrismo/vanità ma come ho detto prima da tutte le star e starlette con culi e tette perfette, pance piatte, labbra tornite come salamini Beretta, guance rosee e tonde come pesche e sorrisi più bianchi che neanche l’omino bianco li farebbe così perfetti, gambe toniche ed insomma fisici perfetti da urlo che mettono il nostro orgoglio e la nostra autostima a dura prova amiche mie! Il tutto contornato da vite fantastiche fatte di palestra giornaliera, cene con le amiche, shopping con i figli e abbracci sullo sfondo di tramonti romantici con mariti/fidanzati perfetti.

Una "sobria" foto senza pretese presa dal profilo Instagram di Belen Rodriguez
Una “sobria” foto senza pretese presa dal profilo Instagram di Belen Rodriguez

Che si fotta la casa del Mulino Bianco, oggi la vera vita da favola la troviamo sul profilo di Belen su Instagram!

E noi per puro masochismo, magari siamo pure follower di queste entità irraggiungibili, sbirciando con invidia misto amarezza una vita che neanche se venisse la fata turchina in persona riusciremmo ad ottenere!

Instagram: tutti siamo amici di tutti?

In realtà, Instagram se ci pensiamo bene, ha fatto una cosa eccezionale, ha avvicinato l’inavvicinabile alla gente comune, ancor più di Facebook, perché è più diretto, più immediato, infatti prima di tutto un’immagine vale molto di più di mille post in molti casi, soprattutto se a postarla è la star in persona catturando un momento privato (privato per modo di dire se hai 5 milioni di fan!), secondo perché se te vuoi puoi contattare direttamente il tuo idolo in persona citandolo in un commento e questo crea un vero e proprio filo diretto con queste vip che a noi sembrano irraggiungibili.

Geniale, davvero geniale!

Certo però se abbiamo una giornata storta o non siamo tanto sicure di noi stesse diventa un gioco al massacro andare e vedere come ad un clic di distanza ci sia una donna capace di farsi una messa in piega a settimana, che va quasi tutti i giorni in palestra, ha il tempo di aprire ristoranti, catene di saloni di bellezza, disegnare linee di vestiti, posare seminuda per calendari e fare la mamma premurosa e la compagna sexy di uno strafigo di marito, quando io al massimo mi facciola doccia la sera così dormendo sui capelli asciutti mi prendono una piega perfetta per il mattino senza dover neanche pettinarli.

Dal profilo Instagram di Belen: uno scorcio della sua vita perfetta, mamma, modella, imprenditrice e molto di più!
Dal profilo Instagram di Belen: uno scorcio della sua vita perfetta, mamma, modella, imprenditrice e molto di più!

No, qua ci vuole un doppio shot o una dose di xanax oppure….oppure sdrammatizziamo!

Dalla favola alla realtà: non prendiamo tutto troppo sul serio!

Quindi stamattina mentre ero sul wc, come quasi tutte le volte che vado sul wc mi porto il cellulare dietro per passare il tempo e mentre spippolavo tra i vari social network ho avuto un’illuminazione! O mio Dio! Anche Belen fa la cacca!

Cioè, si è vero, si alza al mattino e con pose sensuali nel letto dà il buongiorno a tutti, oppure con fantastici visi assonati (poco studiati) ci mostra una tavola imbandita di leccornie dietetiche per la colazione, ma poi, se è una donna dall’intestino regolare dove va? A fare la cacca! E lì niente foto però è?!? Certo che no, sennò sarebbe scema è giustamente non lo è, ma solo questo pensiero mi dà un senso di normalità che sfocia in altre scenette di normalità che finalmente mi fanno sorridere, sdrammatizzare la frustrazione e capire che dietro quella patina di perfezione c’è la vita di una persona normale.

Belen Rodriguez in palestra - Instagram
Belen Rodriguez in palestra – Instagram

Immaginatevi per un attimo Belen che si fa un selfie in macchina con Stefano mentre mangiano il panino di Mc Donald, bene, a noi arriva il messaggio “Oggi stravizio, anche se sono una superfiga, mangio Mc Donald perché curo il mio corpo ed appena posso vado in palestra a rassodarmi quel culo d’acciaio che mi ritrovo, besos a todos”, ma nella realtà potrebbe essere, che Belen dopo due secondi aver ingurgitato il panino comincia a fare puzzette immani che Stefano la minaccia di farla scendere dalla macchina se non la smette e lei ribatte che è colpa del cibo del Mc che è tanto buono ma le fa sempre quest’effetto e poi sperando che non le venga uno strizzone improvviso va in palestra, ma mentre si piega per fare l’ennesimo stretching, con video da mostrare a tutti i suoi fan, fa quasi svenire l’istruttore per la puzza, oppure (scena alternativa) sente il brividino freddo della cacca imminente da cibo spazzatura. Ahhhhh! L’apparenza quanto inganna!

Invece v’immaginate la perfetta, superfiga Gisel Bunchen che si ravana il naso a duemila perché ha un pizzicore irresistibile e se non toglie quella maledetta caccola non sarà mai contenta? O l’angelica Taylor Swift che usa l’iphone come specchio per togliersi gli spinaci appena mangiati tra i denti? O Alessia Marcuzzi sudata sul wc di casa perché la cacca non vuole scendere e sta facendo una fatica immane (anche se a lei non potrà mai capitare visto tutto il Bifidus che si è mangiata in questi anni!).

Scene impagabili, soprattutto scene che non vedremo mai su un social network, ma che a me personalmente fanno tanto sorridere e soprattutto mi riportano un po’ alla sana realtà.

Alla fine la vita che filtra attraverso uno schermo non è la vita che affrontiamo tutti i giorni e questo vale per tutti, star ricche strafiche e famose comprese, perché? Semplice, perché siamo tutti esseri umani, puzzette e caccole comprese.

3 thoughts on “Anche Belen fa la cacca! (mai prendersi troppo sul serio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *